Giornate formative di preparazione agli esami per l'abilitazione alla professione di Perito Agrario

Siamo a segnalare l'importane iniziativa del  Collegio dei Periti Agrari  e dei Periti Agrari Laureati di Siena, Arezzo, Firenze  che ha organizzato  dal 18 ottobre al 15 novembre 2018   delle giornate formative di  preparazione all'esame di stato. La partecipazione ai corsi  è  del tutto gratuita  ed è richiesta solo l'iscrizione all'indirizzo email  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Ringraziamo il Presidente Venturi della splendida iniziativa!!!

 

 

 

  • Visite: 185

Il nostro collega Luciano Boanini nello staff degli esperiti di Edagricole. Congratulazioni.

Il Gruppo Edagricole di Bologna ieri ha riunito a Bologna tutto il Pool di Esperti che fanno parte del Comitato scientifico. E’ stata una bella occasione per parlare di agricoltura e di confrontare esperienze  diverse. Nella riunione è stato presentato l’opuscolo che vi allego e che vi arriverà in originale tra qualche giorno in quanto sarà inviato a tutti gli Organismi che si occupano di Agricoltura.

Continua a leggere

  • Visite: 32

JOGNA VIVERE CON E PER LA PROFESSIONE

Scrivendo queste poche righe so di compiere un’azione inusuale. Un presidente dei Periti Agrari e Periti Agrari Laureati che ricorda e ringrazia una delle figure più rilevanti che il Collegio dei Periti Industriali abbia espresso nella propria storia degli ultimi decenni è certamente un fatto straordinario. Ma quando quella “eminente figura” si chiama Jogna, allora tutto viene ricondotto ad naturale e certamente doveroso riconoscimento che travalica la categoria che ha sempre onorato e rappresentato. Lo ha fatto con la determinazione, la costanza evangelica del: “siate astuti come serpenti e candidi come colombe”. Lo ha fatto in ruoli diversi ma sempre con quella sottile e qualificata capacità d’essere protagonista degli eventi, d’essere dentro le dinamiche professionali, non solo dei Periti Industriali ma anche di altre professioni. Insistentemente, con una lucidità mai affievolita e mai intaccata, ha sempre avuto, ed ha, quella capacità di volgere lo sguardo verso un orizzonte un poco più lungo. Uno sguardo e un’azione che va oltre il contingente per farsi progetto di medio e lungo respiro. La nostra categoria ha sempre trovato in lui quell’intelligente sollecitazione a non fermarsi a norme e regole, ma a camminare sulla strada della modernizzazione delle professioni intellettuali. Dobbiamo ricordare che la sua categoria, i Periti Industriali, ha già ottenuto il riconoscimento professionalizzante che si compie nel traguardo della laurea triennale, attuando così non solo i principi contenuti nella raccomandazione dell’Unione Europea, ma garantendo la clientela su una professione, preparata di competenze riconosciute, di qualità apprezzate dai comparti produttivi, dall’economia e dall’intera società. Lo ha fatto nella Sua cassa di Previdenza, che oggi più di ieri si propone come soggetto della previdenza, solido  e ben amministrato con un occhio di riguardo al nuovo welfare della professione.

Da parte mia l’ho stimato e apprezzato, qualche volta trovandomi su posizioni diverse, ma sempre l’ho ammirato per la sua tenacia e i suoi ispirati convincimenti. I Periti Agrari portano, pertanto con se tutto quel patrimonio di passione che l’ha caratterizzato in decenni di instancabile impegno.

Presidente Jogna grazie .. grazie di tutto e …a presto.

  • Visite: 36

PERITI AGRARI E PERITI AGRARI LAUREATI PROTAGONISTI DELLA I° GIORNATA NAZIONALE DELLA PREVENZIONE SISMICA

Domenica 30 Settembre 2018 in 500 piazze italiane , si è tenuta la 1^ Giornata Nazionale della Prevenzione Sismica, con il patrocinio dell’INARCASSA e dei Consigli Nazionali degli Ingegneri e degli Architetti. 

 Numerosa e qualificata la partecipazione di cittadini, proprietari di immobili, amministratori condominiali e professionisti degli Ordini e dei Collegi dell’Area Tecnico Scientifica su tutto il territorio.

 A Salerno si è svolta la manifestazione, con il coinvolgimento della Rete delle Professioni Tecniche della provincia di Salerno; presieduta dal Presidente dell’Ordine degli Ingegneri l’Ing. Michele BRIGANTE. RPT ha affidato al Presidente del Collegio dei Periti Agrari di Salerno il Per. Agr. Alfonso D’AMBROSIO le funzioni di Segretario.

 All’incontro ha partecipato l’Ing. Armando Zambrano Presidente Nazionale degli Ingegneri e della Rete delle Professioni Tecniche, accompagnato dal Vice Presidente Nazionale dei Periti Agrari e dei Periti Agrari Laureati il Per. Agr. Antonio LANDI, il quale si è fatto portavoce della categoria dei periti agrari nella richiesta di compartecipare all’organizzazione degli eventi che si terranno nel 2019 per la Prevenzione Sismica.  Un coinvolgimento diretto che quest’anno ha visto coinvolti gli Ordini e i Collegi aderenti alla Rete Professioni Tecniche. Il Presidente Zambrano ha raccolto l’invito del Vice Presidente Landi, ad una più stretta e produttiva collaborazione ed ha assicurato  che la proposta è in agenda ed è condivisa da tutti i professionisti aderenti alla Rete. La sicurezza degli edifici rimane e deve permeare le scelte politiche e sociali e diventare parte essenziale della cultura della qualità del vivere ed i professionisti sono i soggetti che possono accompagnare e attuare questo ambizioso e non rinviabile progetto .

.

  • Visite: 404