• Home
  • Area Comunicazione
  • Approvazione automatica degli atti di aggiornamento del Catasto Terreni con contestuale aggiornamento della mappa e dell’archivio censuario. Rilascio della nuova versione 10.6.2. della procedura Pregeo 10.

Per contatti telefonici: 0648906713

itzh-CNenfr

Approvazione automatica degli atti di aggiornamento del Catasto Terreni con contestuale aggiornamento della mappa e dell’archivio censuario. Rilascio della nuova versione 10.6.2. della procedura Pregeo 10.

Con la Risoluzione n. 1/E del 7 gennaio 2020, l’Agenzia ha rilasciato la versione 10.6.1 - APAG 2.12 della procedura Pregeo 10 disponendo che, a decorrere dalla data di emanazione, gli atti di aggiornamento cartografici venissero predisposti dai tecnici redattori con la nuova versione, ancorché fosse previsto – in coerenza con lo Statuto del Contribuente - il periodo transitorio, fino al 30 giugno 2020, di “coesistenza” tra la vecchia e la nuova versione della procedura.

Consigli e Collegi professionali, hanno provveduto in larga parte a scaricare e ad utilizzare la nuova versione, facendo pervenire, durante i primi mesi di utilizzo della stessa, segnalazioni di alcune problematiche per le quali è stato ritenuto necessario provvedere ad interventi correttivi o integrativi.
La scrivente Direzione, sulla base delle segnalazioni pervenute, ha quindi provveduto a richiedere al partner tecnologico Sogei lo sviluppo della nuova versione 10.6.2 della procedura Pregeo 10 che, ultimato il collaudo, viene resa disponibile, dalla data odierna, per il download sul sito internet dell’Agenzia alla pagina:

https://www.agenziaentrate.gov.it/portale/web/guest/schede/fabbricatiterreni/aggiornamento-catasto-terreni-pregeo/software-pregeo


In particolare, nella nuova release sono state apportate le seguenti correzioni alla versione di Pregeo Tecnico esterno 10.6.1, emanata con la Risoluzione n. 1/E del 7 gennaio 2020:
a) Inserimento del suffisso + in tutte le maschere per la vettorizzazione
b) Correzioni nella redazione del Tipo Particellare
c) Inserimento delle tipologie CM e RT nella ricerca per tipologie di atti
d) Correzione, nella relazione tecnica strutturata, della dichiarazione della superficie minore di 2000 mq
e) Correzione del controllo per le particelle che mantengono il proprio numero per effetto della presenza al catasto fabbricati di U.I.U. con lo stesso numero
f) Inserimento nel modello ausiliario dell’operazione Duplicato per la tipologia RT
g) Blocco della dematerializzazione del file nei tipi misti che presentano, nel Modello 3SPC, particelle prive di qualità e classe
h) Correzione nella predisposizione della riga 7 nel libretto delle misure
i) Introduzione del cambio di numero per le conferme di mappa, per le particelle con cod. 281
j) Introduzione nel modello censuario ausiliario del controllo sulla superficie derivata dal poligono del libretto delle misure quando viene inserita l’annotazione RE
k) Correzione apportata per la compilazione dei modelli censuari
l) Indicazione della versione corrente nella schermata di installazione
In una fase di prima attuazione, i controlli di coerenza sulle superfici censuarie previsti al paragrafo 3.3 della Risoluzione n. 1/E del 7 gennaio 2020 sono stati implementati a livello di Pregeo Ufficio e verranno introdotti nella versione per i tecnici esterni nel corrente anno.

  • Creato il .
  • Visite: 149

© 2020 Collegio Nazionale dei Periti Agrari e dei Periti Agrari Laureati
Codice Univoco: UFUWED | Codice Fiscale: 80059230583 | PEC [email protected]
 Website realizzato internamente dal CNPAPAL tramite software Open-Source