Cos’è la PEC?

La PEC, o più comunemente detta posta certificata, è un sistema di trasmissione sicuro e regolamentato dalla legge, per inviare documenti e messaggi di posta elettronica con valore legale tra persone, imprese, pubbliche amministrazioni e professionisti. Viene istituita come versione digitale della raccomandata con ricevuta di ritorno e punta a rendere più agili, immediati ed economici, tutti gli scambi di informazioni tra i soggetti interessati, sfruttando le potenzialità del digitale.

Perché richiederla?

L’articolo 16, comma 7, del decreto legge 29 novembre 2008, n.185 (convertito con modificazioni dalla legge 28 gennaio 2009, n.2) ha introdotto l’obbligo da parte dei professionisti di creare un indirizzo di PEC proprio e di comunicarlo all’Ordine o Collegio di appartenenza.

Il testo dell’articolo:

Omissis “I Professionisti iscritti in albi ed elenchi istituiti con legge dello Stato comunicano ai rispettivi Ordini o Collegi il proprio indirizzo di posta elettronica certificata o analogo indirizzo di posta elettronica di cui al comma 6 entro un anno dalla data di entrata in vigore del presente decreto. Gli Ordini e i Collegi pubblicano in un elenco riservato, consultabile in via telematica esclusivamente dalle pubbliche amministrazioni, i dati identificativi degli iscritti con il relativo indirizzo di posta elettronica certificata”.

Come richiederla?

Richiedere l’attivazione di una casella di posta elettronica certificata è piuttosto semplice!

Il CNPA per ampliare l’offerta dei servizi ai propri Iscritti ha stipulato una convenzione con la Società VISURA S.P.A. – CONVENZIONE VISURA – Numero Assistenza: 06/6841781

La nostra Cassa di Previdenza ENPAIA la fornisce gratuitamente per i primi 3 anni. Si richiede accedendo attraverso la propria AREA RISERVATAISTRUZIONI PEC ENPAIA Numero Assistenza: 06/54581