NOTA DI RINGRAZIAMENTO AL COLLEGA BARTOLUCCI – QUESTIONE RICORSO DECRETO REGIONE MARCHE

Nel ringraziare il Collega Stefano  Bartolucci, Presidente  del Collegio dei Periti Agrari  e dei Periti  Agrari Laureati di Pesaro Urbino, Ancona, Macerata, per la sua professionalità  e l’impegno  profuso in merito al  ricorso sul decreto della Regione Marche, riportiamo  di seguito la Nota informativa da lui inviata ai colleghi “marchigiani”.

Informativa_Professionisti

Di seguito riportiamo il riscontro dato dall ‘Avv. Eva Zechini 

“…in relazione al ricorso proposto PER L’ANNULLAMENTO, – Determinazione del Direttore del IV dipartimento n. 145 del 20-07-2017 Oggetto: regolamento (ue) n. 1305/2013. Programma di sviluppo rurale del Molise 2014/2020. Misura 2 “servizi di consulenza, di sostituzione e di Assistenza alla gestione delle aziende agricole”, sottomisura 2.1 “sostegno allo scopo di aiutare gli aventi diritto ad avvalersi di Servizi di consulenza”.

Approvazione bando attuativo.

 Nella parte in cui tra i soggetti erogatori dei servizi di consulenza in agricoltura i cui servizi risultano finanziabili non prevede gli iscritti all’albo professionale dei Periti Agrari e Periti Agrari laureati,

Vi segnalo che la regione Molise ha chiarito che le  professionalità come quelle dei periti agrari, non espressamente previste dalla tabella Consip, sono state assimilate dalla Regione Molise alla figura del consulente tecnico junior.

Tutte le domande di partecipazione relative a servizi tecnici resi da periti agrari e periti agrari laureati, pertanto verranno considerate pienamente valide. Il termine per la presentazione è il 30 novembre 2017.

Alla luce della memoria della Regione Molise ho provveduto alla rinuncia alla domanda di sospensiva.

In accordo con l’avvocatura dello Stato, successivamente alla scadenza del bando procederemo a rinunciare al giudizio per carenza di interesse.

Si allega FAQ Regione Molise ” faq documento 4

  • Creato il .
  • Visite: 84